Telegram
Telegram

Dopo il disastro, bisogna anche stare attenti ai cosiddetti sciacalli. Per fortuna almeno per il momento le forze dell’ordine non segnalano episodi, ma come si suol dire: prevenire è meglio che curare. Per questo motivo di Carabinieri della stazione di Breno hanno predisposto per i territorio di Braone e Niardo speciali servizi anti-sciacallaggio a danno delle abitazioni evacuate e delle attività commerciali incustodite.

I militari, in particolar modo durante le ore serali e notturne, battono le strade e le zone anche più isolate al fine di verificare la presenza di soggetti sospetti e ispezionare gli ingressi delle abitazioni per accertarsi che tutto sia in regola. Un servizio avviato fin dal primo giorno che vede impegnate due o tre pattuglie per turno e sarà attivo fino a quando i cittadini non potranno rientrare nelle proprie abitazioni.

L’obiettivo è ovviamente quello di evitare che malintenzionati possano provare a rubare all’interno delle case o dei negozi totalmente sguarniti.

Telegram
Telegram

L’invito rivolto dai militari ai cittadini di Braone e di Niardo è quello di contattare il 112 o la centrale operativa di Breno (0364 322800) per segnalare l’eventuale presenza di soggetti sospetti e consentire l’immediato intervento delle pattuglie impegnate in questi specifici servizi.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLa CRI al Pronto soccorso del Civile per essere più vicini ai pazienti
Articolo successivoVaiolo delle scimmie: 252 casi in Lombardia, a giorni il vaccino