Doppia tegola Germani: perde il derby e Petrucelli
foto d'archivio

La società lo ha ribattezzato “black tuesday”, e come darle torto. Doppia tegola per la Pallacanestro Brescia nel derby europeo contro la Reyer Venezia: pesante sconfitta 60 a 80 e grave infortunio per John Petrucelli (che si aggiunge a Caupain).

Una Reyer concentrata e precisa espugna il PalaLeonessa A2A con il punteggio di 80-60, capitalizzando la grande prova di Freeman (Mvp con 22 punti a referto) e risolvendo la pratica nel primo tempo, chiuso sul 46-24. Eppure la Germani, partita in campo con l’assetto pesante (Gabriel schierato da tre), non aveva iniziato male la partita, dimostrando nelle prime battute di poter pareggiare l’energia degli ospiti.

Si tratta però di un fuoco di paglia, destinato presto a esaurirsi sotto il colpi dei lagunari. Una batosta da digerire subito perché incombono i prossimi impegni di campo, a partire dalla sfida di domenica contro Napoli nella quale Brescia è chiamata a dare un’importante risposta ai propri errori e a una buona dose di sfortuna che sembra divertirsi ad accompagnare questo tratto del cammino dei biancoblu.

Dicevamo di un’EuroCup che si sta accanendo sui giocatori bresciani. Caupain, uscito anzitempo dalla sfida con Bourg-en-Bresse, non tornerà prima di quattro mesi. La società ha fatto sapere che si è reso necessario un intervento chirurgico per ridurre al minimo i tempi di guarigione della lesione alla spalla. Per Petrucelli si teme una frattura al piede, ma queste sono le ore dell’apprensione, nella speranza che l’11 bresciano possa tornare quanto prima sul parquet.

Il tabellino

GERMANI BRESCIA-UMANA REYER VENEZIA 60-80 (13-21, 24-46, 38-64)

Germani Brescia: Gabriel 6 (2/5 da tre), Tanfoglio, Massinburg 12 (4/9, 1/4), Della Valle 2 (0/3, 0/4), Petrucelli, Cobbins 6 (3/4), Odiase 8 (3/4), Burns 4 (2/3), Laquintana 6 (3/4, 0/3), Cournooh 4 (0/3, 1/3), Moss 10 (2/2, 2/4), Akele 2 (1/3, 0/1). All: Magro

Umana Reyer Venezia: Spissu 2 (1/1, 0/5), Tessitori 11 (4/6, 1/2), Parks 11 (2/3, 2/3), Freeman 22 (3/5, 3/7), Sima 4 (2/2), Moraschini 4 (2/2, 0/1), De Nicolao 3 (0/1, 1/2), Granger 4 (1/2 da tre), Chillo, Brooks 5 (1/2, 1/3), Willis 13 (5/6, 1/3), Watt 1 (0/1). All: De Raffaele
Arbitri: Rocha, Peerandi e Balak

Note: Brescia 18/36 (50%), Venezia 20/29 (69%); Tiri da tre: Brescia 6/27 (22%), Venezia 10/29 (34%); Tiri liberi: Brescia 6/12 (50%), Venezia 10/14 (71%); Rimbalzi: Brescia 36 (RD 23, RO 13), Venezia 33 (RD 26, RO 7).

Gli highlights

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePaparazzo, “all’ambiente meno di 7 mln, non 40mln”
Articolo successivoColonnine di ricarica, a Brescia è sempre peggio. Impossibile ricaricare in centro