Telegram

È morto Roberto Maroni, 67 anni, ex segretario leghista, governatore lombardo e ministro dell’Interno e del Welfare. È quanto si apprende dagli amici e dal partito.

Immediato il cordoglio del ministro alle Infrastrutture, Matteo Salvini: “Grande segretario, super ministro, ottimo governatore, leghista sempre e per sempre. Buon vento Roberto”.

“Sono profondamente colpita dalla notizia della scomparsa di Roberto Maroni: un amico, un politico intelligente e capace, un uomo che ha servito le Istituzioni con buonsenso e concreteza”. Lo afferma il presidente del Consiglio Giorgia Meloni.

Telegram

“Il Governo esprime il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia e ai suoi cari in questo momento difficile”, aggiunge. E dal Governo sono numerosi i messaggi, da Tajani a Crosetto.

“Ci ha lasciati Roberto Maroni – le parole del suo successore al Palazzo Lombardia Attilio Fontana – Piango l’addio di un amico con il quale ho condiviso gran parte della mia vita politica. Una persona intelligente e mai sopra le righe. Presidente della Lombardia, ministro e segretario federale della Lega. Nel cuore ha sempre avuto i Lombardi e la Lombardia. Riposa in pace”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBollette, cuneo fiscale, rdc: tutti i provvedimenti della Manovra
Articolo successivo8,5 chili di tabacco di contrabbando sequestrati dalla Finanza