Eccesso di velocità: si rischia la sospensione della patente fino a un anno
Telegram

Sono 627 le multe notificate dalla Polizia stradale di Brescia in questo 2020 per il superamento dei limiti di velocità. 27 di queste con sospensione della patente da 1 a 3 mesi e altre 5 per una velocità che oltrepassava il limite imposto di almeno 60 chilometri orari.

La velocità eccessiva è una problematica che troppo spesso influisce sulla sicurezza degli utenti della strada, creando incidenti e aggravandone le conseguenze. La Polizia ha voluto specificare fra due diversi limiti di velocità: quella quantitativa e quella qualititativa. La prima è appunto il limite quantificabile che appare sui cartelli, la seconda è un concetto diverso che dipende dalle scelte delle persone alla guida. Questa infatti deve tenere conto delle condizioni di tempo e di luogo, in modo da consentire le manovre necessarie a evitare prevedibili incidenti.

Per il superamento dei limiti non mancano le sanzioni: si va da una semplice multa per gli eccessi fino a 10 km/h sopra il limite, fino alla sospensione della patente di guida da sei mesi a un anno se lo scarto supera i 60 km/h.

Telegram

Questi i vari scaglioni con relative sanzioni:

  • il comma 7 sanziona il superamento del limite di velocità non oltre 10 km/h senza decurtazione di punti dalla patente di guida
  • il comma 8 sanziona il superamento del limite di velocità tra 10 e 40 km/h e prevede la decurtazione di 3 punti
  • il comma 9 sanziona il superamento del limite di velocità tra 40 e 60 km/h con decurtazione di 6 punti dalla patente di guida e sospensione della patente da 1 a 3 mesi
  • il comma 9 bis sanziona il superamento del limite di velocità oltre i 60 km/h con decurtazione di 10 punti dalla patente di guida e sospensione della patente da 6 a 12 mesi.
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!