Telegram
Telegram

Stava provando a farsi una nuova vita dopo la separazione dal marito avvenuta circa un mese fa. Per farlo si era trasferita ad Agnosine e proprio lì il suo ex l’ha raggiunta nella mattinata di lunedì e l’ha brutalmente uccisa a coltellate.

Le notizie che arrivano dal Comune della Val Sabbia sono ancora frammentarie, ma di certo si tratta dell’ennesima storia di femminicidio avvenuta in Italia.

Sembra che la donna avesse due figli ormai grandi, la coppia infatti sarebbe sulla cinquantina. Il suo carnefice, con tutta probabilità non rassegnato alla fine della loro storia, è arrivato ad Agnosine e stando a quanto riportato da alcune testate avrebbe accoltellato la ex moglie sulle scale della palazzina dove da poco si era trasferita.

Telegram
Telegram

Dopo aver commesso il fatto non si è dato alla fuga, ma anzi si è subito consegnato ai Carabinieri della Stazione di Sabbio Chiese. È quindi stato tratto in arresto in quasi flagranza per omicidio. I militari fanno sapere di aver recuperato quelle che verosimilmente sarebbero state le armi utilizzate dall’uomo per togliere la vita all’ex moglie: un coltello a serramanico e un pugnale.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteEvasione e spaccio di droga, sequestrati beni per 13 milioni
Articolo successivoUna settimana di vaccini senza prenotazione per la scuola. Il calendario