Telegram

E’ un’estate caratterizzata da tanti interventi per il Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo che anche a Ferragosto sono stati impegnati in operazioni di recupero fortunatamente terminate senza gravi conseguenze.

Il primo intervento registrato è quello di Vezza d’Oglio nella tarda serata di ieri. Due ragazzi di 17 anni si erano allontanati durante un gita e non avevano fatto più rientro. Dopo l’allarme lanciato dai genitori sono partite subito le ricerche coadiuvate anche dalla Guardia di Finanza che ha rintracciato i ragazzi e poi trasportati a valle illesi, ma disorientati.

Sempre nella tarda serata di ieri, in Valle Camonica, i soccorsi hanno recuperato un cercatore di funghi che si era allontanato perdendo però l’orientamento. Dopo le ricerche l’uomo è stato trovato disorientato in zona Malga Campolungo.

Telegram

Infine, dopo un malore accusato al rifugio Medelet, in zona Monte Guglielmo un uomo è stato trasportato al Civile di Brescia con l’elisoccorso,

Il soccorso Alpino ricorda comunque una giusta preparazione dei percorsi prima di intraprendere camminate e scalate, senza sottovalutare mai i rischi che la montagna comporta.

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!