Telegram

“Se con i provvedimenti assunti il contagio dovesse rallentare, si potrebbe evitare. Se l’impennata dovesse continuare, può darsi si prenda un provvedimento diverso”.

Così il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha descritto la situazione covid, gettando uno sguardo anche sul prossimo futuro durante un suo intervento a Sky Tg 24. La tematica è sempre quella: ci aspetta un nuovo lockdown? Secondo quanto traspare dalle dichiarazioni di Fontana dopo la prima notte di coprifuoco il rischio c’è, sta tutto nell’evoluzione del contagio. O meglio nell’evoluzione dell’occupazione delle terapie intesive più che nel numero dei nuovi casi.

“Quello che abbiamo fatto – ha detto il Governatore – va nella direzione di contenere il contagio. Bisogna controllare e monitorare ogni giorno e decidere se sia il caso di continuare con questi provvedimenti o assumerne di più”.

Telegram

Fontana infine ha lanciato un appello ai cittadini lombardi: “Chiedo un grande sforzo a rispettare certe regole e limitazioni di libertà e di vita che non fanno piacere a nessuno, ma in una situazione drammatica dobbiamo purtroppo accettarle. Lo chiedo col cuore in mano. I cittadini hanno dato una risposta eccellente nella precedente ondata, chiedo ancora attenzione, in particolare per gli anziani e le persone fragili”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!