Telegram
Telegram

“Direi di sì, i dati della regione Lombardia sono in netto miglioramento. Nella zona di Milano, l’Rt è addirittura sotto l’1 per cento e così si sta avviando in tutta la regione. Aspettiamo l’Istituto superiore di sanità e il confronto con il governo: come ha detto il presidente Fontana, oggi siamo quasi da zona gialla”. Lo ha detto l’assessore al welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, intervenendo questa mattina a Mediaset rispondendo alla domanda sa se venerdì la Lombardia potrà uscire dalla zona rossa.

“Obiettivo nostro e anche del governo – ha proseguito Gallera – è che nel periodo delle feste natalizie, da sant’Ambrogio in poi, ci sia la possibilità per i negozi e anche i ristoranti, di riaprire per fare ripartire l’economia”.

“È chiaro – ha spiegato – che tutto questo va gestito con prudenza sia da parte dei singoli cittadini sia da parte dei proprietari dei negozi e dei gestori dei ristoranti. Se ci affolliamo nei negozi, se andiamo a fare le vasche in centro gomito a gomito e ci troviamo a fare i cenoni con tante persone è chiaro che ci ributtiamo in una situazione di pericolo. Se invece gestiamo tutto con giudizio potremmo salvaguardare l’economia del periodo natalizio”. 

Telegram
Telegram

Quando si avranno i dati definitivi per effettuare la scelta, bisognerà capire che strada intraprendere. Dalla Regione sembra emergere la volontà di procedere con cautela senza forzare i tempi mantenendo il colore rosso fino a dicembre per poi passare direttamente al giallo, ma stando ai numeri ci sarebbe anche la possibilità del passaggio intermedio in zona arancione.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLa Polizia locale lo multa, si vendica tagliando le gomme delle loro auto
Articolo successivoPositivi al Covid nel Brescia. La società rinuncia alla trasferta di Coppa Italia ad Empoli