Vincenzo Esposito coach della Germani Brescia, Buducnost VOLI Podgorica - Germani Brescia partita di Eurocup, Podgorica 29 settembre 2020. Ph Fotolive Simone Venezia
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart

Non disperdere lo slancio arrivato dalla vittoria di mercoledì sera contro il Mornar Bar e continuare a tenere aperto il discorso qualificazione alle Top 16: questi gli obiettivi della Germani che dopo il successo di due giorni fa è subito chiamata alla riconferma per una nuova partita di Eurocup.

Alle 18.45 ci sarà infatti la palla a due con Buducnost a Pala A2A, gara che era stata rimandata a causa di problematiche legate al coronavirus. Nonostante gli ultimi risultati raggiunti e le difficoltà legate alla situazione sanitaria, i montenegrini arriveranno a Brescia agguerriti, con la voglia di conquistare due punti che anche per loro sarebbero fondamentali per ipotecare il passaggio.

“La gara con il Buducnost non sarà facile, perché la squadra montenegrina verrà a Brescia con l’intenzione di garantirsi uno dei quattro posti che permettono il passaggio del turno – ha dichiarato coach Esposito – Noi sappiamo che abbiamo a disposizione due partite in casa per provare a riagganciare il gruppo che in classifica è alle spalle delle prime due e cercheremo di fare l’impossibile per portare a casa il risultato”.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram