Telegram
Telegram

Dopo tante polemiche e tante code sulla strada che porta all’ospedale l’Asst del Garda ha deciso di trasferire il drive-through dei tamponi. Come auspicato da alcune forze politiche nei giorni scorsi il nuovo punto tamponi sarà, a partire dal 31 gennaio, nel pattinodromo di Rivoltella in via Giovanni XXIII.

“Il trasferimento del drive through si è reso necessario in quanto il notevole afflusso di persone per l’effettuazione del tampone interferisce con la viabilità da e per l’ospedale – ha dichiarato il Dg di Asst Garda Mario Alparone – Auspico che con la collocazione del drive through nella nuova sede, unitamente alle misure già adottate come la separazione degli orari tra prenotati e con ricetta, l’estensione degli orari di prelievo nei giorni feriali e nel fine settimana, l’incremento del numero di test effettuati e della capacità di refertazione, si possa rispondere in modo adeguato alle richieste della cittadinanza. Ringrazio il Sindaco della Città di Desenzano Guido Malinverno per la pronta risposta che mi ha fornito e la notevole disponibilità alla risoluzione di una problematica così sentita dai nostri cittadini”.

L’Asst inoltre ricorda che presso questo centro tamponi si effettuano test per casi sintomatici, per l’attestazione di guarigione e per i cittadini che rientrano dall’estero con orari differenziati a seconda che il test venga eseguito su prenotazione oppure con ricetta o provvedimento di Ats.

Telegram
Telegram

“Sono soddisfatto – ha chiosato il sindaco di Desenzano Guido Malinverno – della collaborazione con Asst Garda che ha portato al trasferimento del drive through in un’area più grande con risoluzione delle criticità sulla viabilità. La sinergia con ASST ha permesso di raggiungere questo importante risultato che si tradurrà in un beneficio per i cittadini e porterà in futuro ulteriori risultati”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente110 e Final Eight. Giorni dorati in casa Germani
Articolo successivoLombardia zona gialla, Fontana: “Allontaniamo gli allarmismi”