In Lombardia via alla campagna vaccini il 19 ottobre
Telegram

Partirà il 19 ottobre la campagna dei vaccini antinfluenzali in Lombardia, le cui dosi saranno consegnate a ottobre e novembre. La somministrazione sarà inizialmente prevista in forma gratuita per i pazienti fragili, le donne in gravidanza, gli ospiti delle RSA e gli over 65. A novembre sarà invece il turno dei rimanenti over 65, gli operatori sanitari, i bambini fino ai 6 anni e gli over 60. A ottobre saranno quindi consegnate circa 800.000 dosi, mentre a novembre saranno disponibili le rimanenti 2,1 milioni.

La Regione Lombardia ha acquistato 2.884.000 dosi per il vaccino antinfluenzale, a fronte di un fabbisogno massimale previsto di 2.768.000 dosi, come ha sottolineato il direttore generale dell’assessorato regionale al Welfare Marco Trivelli, che ha spiegato che “Il vero tema è riuscire a somministrare i 2,9 milioni di dosi nel giro delle prossime 4/5 settimane in sicurezza, nel quadro Covid, cercando di raggiungere tutte le fasce deboli sperando di raggiungere la soglia del 60% di popolazione coperta”.

Le vaccinazioni antinfluenzali saranno erogate:

Telegram
Telegram

– dai Medici di Medicina Generale che aderiscono alla campagna: in questo caso è consigliato verificare le modalità dell’offerta presso il proprio Medico di Medicina Generale;

– presso i Centri vaccinali delle ASST e

– nei luoghi dedicati, individuati dalle ASST anche con la collaborazione dei Comuni.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!