Telegram

Ancora una vittima sulle strade bresciane. Ancora sangue sull’asfalto. E’ di un morto e due feriti gravi il bilancio del gravissimo incidente avvenuto ieri sera verso le 22.30 lungo l’autostrada A21. L’incidente si sarebbe verificato nel tratto compreso tra i caselli di Pontevico e di Cremona. Secondo una prima ricostruzione, l’automobilista avrebbe perso il controllo del mezzo e si è schiantato ribaltandosi più volte. Molto gravi la figlia di 12 anni e la compagna dell’uomo, trasportate rispettivamente in rianimazione pediatrica al Civile con l’elisoccorso e all’ospedale di Cremona. Entrambe sono versano in gravissime condizioni. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Immediato è stato il soccorso del 118 sul posto con gli operatori sanitari a dover constatare purtroppo il decesso dell’automobilista alla guida. Liberate dalle lamiere contorte madre e figlia sono state trasportate d’urgenza all’ospedale. Per permettere le operazioni di soccorso l’autostrada nel tratto compreso tra i caselli di Cremona e Pontevico è stata chiusa per ore.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!