Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha comportato ulteriori difficoltà sull’attività dell’imprenditoria femminile, che conta nella provincia di Brescia secondo i dati del 30 giugno 2020 una presenza di 23.783 imprese “rosa”. Il Comitato per l’Imprenditoria Femminile (CIF), presieduto da Francesca Porteri, ha svolto un’indagine sull’impatto che ha avuto l’emergenza sanitaria su tali imprese.

Dall’indagine, che è stata svolta dalla Prof.ssa Maria Garbelli dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, è stato riscontrato che l’imprenditoria femminile ha dovuto fare i conti durante l’emergenza con appesantimenti legati alla gestione dei figli, alla didattica a distanza legata alla chiusura delle scuole, nonché alla scarsa attitudine all’informatica e all’insufficiente conoscenza di strumenti social.

I risultati emersi dall’indagine rappresenteranno uno strumento utile al CIF e alla Camera di Commercio di avviare attività e iniziative a supporto dell’imprenditoria femminile.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram