Telegram
Telegram

Ennesimo grave infortunio sul lavoro nel primo pomeriggio di martedì in provincia di Brescia. Questa volta il fatto è avvenuto in una cascina di Gottolengo attorno alle 14.30 per la caduta di un operaio di 49 anni da un’impalcatura.

L’allarme è stato lanciato in codice rosso. Subito i soccorsi si sono recati nel cascinale di via Cerreto con un’ambulanza e un’automedica. Vista la gravità dell’infortunio però, è stato anche richiesto il supporto dell’elisoccorso che, dopo le prime cure dei sanitari sul posto, ha trasportato il malcapitato in codice giallo all’ospedale Civile di Brescia.

Come da prassi per gli infortuni sul lavoro è intervenuto anche un tecnico dell’Ats e il personale dei Carabinieri che hanno effettuato i rilievi di rito e cui ora spetta il compito di ricostruire le cause della caduta. Bisognerà anche approfondire se fossero o meno state applicate le norme per la sicurezza sul lavoro.

Telegram
Telegram

Gli ultimi dati Inail sulle denunce di infortuni sul lavoro sono tutt’altro confortanti per il bresciano. Ad aprile infatti se ne sono registrati 1.486, 440 in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Un trend che si conferma dopo il primo trimestre, in attesa dei numeri relativi a maggio.

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteRivoluzione nella ricarica: ecco il caricabatterie universale
Articolo successivoCrescono tamponi e positivi: a Brescia 493 contagi