6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

 “Il golden power è una procedura complessa che si attiva quando i fatti avvengono. In questa fase posso dire che la questione è oggettivamente materia che interessa il golden power, ma questo non significa che lo adotteremo”.

Parole di Giancarlo Giorgetti, Ministro allo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, in conferenza stampa dopo l’incontro con il commissario europeo per il Mercato interno e i servizi, Thierry Breton, rispondendo a una domanda sull’interessamento dell’azienda cinese Faw rispetto all’italiana Iveco.

Per il ministro può essere strategico un certo tipo di produzione “che può essere oggetto di riconversione nazionale nell’ambito del Piano di ripresa e resilienza di cui si parla”. “L’importanza della filiera dell’automotive -ha concluso Giorgetti- è sicuramente oggetto dell’attenzione del governo”.

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

E l’ipotesi di Golden Power avanzata dal Ministro Giorgetti piace a Simona Bordonali della Lega che la definisce “la strada migliore da seguire in caso di necessità. La filiera produttiva di cui Iveco è parte integrante – sottolinea Bordonali con i consiglieri brescian e regionali della Lega – rappresenta un asset strategico per l’economia nazionale. La Lega di Brescia continuerà a vigilare affinché venga salvaguardata una azienda storica della città e venga tutelato il lavoro bresciano”.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!