Telegram

Una frana che lentamente, ma a quanto sembra nemmeno troppo, sta scivolando verso il Lago d’Iseo dalla costa di Tavernola Bergamasca. Il fronte è monitorato costantemente dai tecnici e ogni suo spostamento è registrato al millimetro, anzi ancora più dettagliatamente.

L’allarme però non riguarda solo la bergamasca, ma riguarda anche la nostra provincia con gli abitati bresciani sulla costa del Sebino e in particolare il fronte di Monte Isola che sta proprio di Fronte a Tavernola.

Il timore più grande è il distacco dell’enorme massa di detriti all’interno delle acque del lago. Questo potrebbe infatti causare una vera e propria onda anomala che potrebbe potenzialmente investire la costa. In Prefettura è stato attivato un centro per i soccorsi con riunite tutte le istituzioni, ma intanto il sindaco di Monte Isola Fiorello Turla ha emanato un avviso di massima attenzione ed è stato evacuato l’abitato di Siviano in via precauzionale.

Telegram

Lo stato d’allerta è stato lanciato anche dal Comune d’Iseo che in una nota ha avvisato così i propri abitanti: “Si informa la cittadinanza che la frana, in atto nel Comune di Tavernola Bergamasca, potrebbe creare un’onda anomala interessando tutti i Comuni lacustri”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!