Telegram

Promossa su trasporti e raccolta differenziata. Rimandata a settembre per qualità dell’aria e acqua.
È la pagella di Legambiente per Brescia che quest’anno scivola al 33 posto della classifica italiana, rispetto al 31° dello scorso anno ma molto meglio della 49° posizione di due anni fa o addirittura dell’80° che aveva fino al 2016.
Brescia è migliorata anche se altre città hanno fatto meglio di noi, e per questo scivoliamo di due posti.
Dicevamo, Brescia promossa per la raccolta differenziata passata dal 38%° del 2014 all’attuale 72%. Bene anche i trasporti, la metropolitana e il sistema integrato con i bus, sono aumentati i cittadini che li utilizzano ed è diminuito il traffico.
Le note dolenti: acqua, c’è maggiore dispersione della distribuzione rispetto allo scorso anno. E aria, tallone d’Achille della città per polveri fini, ozono, biossido di azoto. Non brilliamo nemmeno per isole pedonali… anche se abbiamo migliorato rispetto al passato
Non ci sono le bonifiche, vera priorità per la città, in quanto non fanno parte dell’analisi

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!