Telegram

Fine settimana dalle emozioni forti per Leonardo Lorandi: il giovane pilota cresciuto sotto l’attenta guida di papà Sandro, titolare della scuderia di kart Baby Race, si giocherà al Mugello il titolo italiano della Formula 4 Abarth. Un grande traguardo per il più piccolo dei fratelli Lorandi considerato che si tratta per il giovane driver del secondo campionato al volante di vetture monoposto. Al semaforo verde delle ultime tre prove del calendario da correre tra le colline del circuito toscano del Mugello, Leonardo Lorandi arriva con la palma di leader della classifica: 266 i punti conquistati nelle 18 gare fin qui disputate. Nove le lunghezze di vantaggio sul rivale per la corsa al titolo, il figlio d’arte Enzo Fittipaldi. «Siamo noi due a giocarcela – ha spiegato Leonardo Lorandi-. E nonostante io sia in testa alla classifica ci sono troppi punti in ballo per stare rilassati». 75 quelli in palio molti dei quali appetibili per il portacolori del team Baithec. All’Autodromo del Mugello si preannunciano così tre manche di gara molto tirate nelle quali ogni errore e ogni distrazione potrebbero essere pagate a caro prezzo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!