Telegram

Il Garda torna a tremare e purtroppo è un fatto endemico con cui però non è mai semplice convivere. Attorno alle 7.30 di questa mattina si è verificata una scossa di terremoto registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sul grado 2.9 della scala Richter.

Per l’esattezza l’epicentro è stato a circa cinque chilometri dall’abitato di Magasa. Profondità rilevata a 10 chilometri.
Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 2.9 è classificato come terremoto “molto leggero”e descritto come: generalmente non avvertito, ma registrato dai sismografi.

In realtà la scossa è stata percepita dagli abitanti nei paesi vicini, il più grande è Gargnano però l’evento è stato avvertito anche a Tignale, Tremosine e Valvestino.

Telegram

Nessun danno a cose o persone, ma la speranza di tutti è che si tratti di un episodio isolato e che nelle prossime ora no si verifichi uno sciame sismico.

Se avete sentito la scossa il modo migliore per aiutare l’Istituto a monitorare questi episodi sismici è compilare il questionario.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!