Telegram

50 posti letto per sub acuti in queste ore e altri 50 entro domenica.

È l’annuncio del Direttore Generale degli Spedali Civili, Massimo Lombardo, in audizione alla Commissione Sanità del Comune di Brescia.
“L’83% delle persone ricoverate è bresciano” -ha aggiunto Lombardo – sfatando così le voci di cifre esagerate che aveva letto in questi giorni. Il 17% viene da fuori provincia. In terapia intensiva -ha aggiunto- si è vero ci sono parecchi da fuori provincia ma semplicemente perchè il Civile è Hub anche per le province di Bergamo e Mantova.

Collegato in teleconferenza con i consiglieri comunali, il Direttore del Civile, ha confermato l’accesso di molti pazienti con polmonite, molti più di quelli visti in primavera, semplicemente perchè ora arrivano in ospedale molto prima, sono meno gravi, e anche le degenze durano meno”.

Telegram

Lombardo ha anche annunciato che, visto l’afflusso costante e in aumento al Pronto soccorso, verranno ricavati altri spazi attualmente non utilizzato ma nessuna ipotesi, al momento, di triage esterni come era accaduto con le tensostrutture erette a marzo e con la lavanderia.
“Servono infermieri -ha ricordato Lombardo- abbiamo fatto un bando per 80 ma siamo riusici a trovarne solo 20”.
E poi Scala 4, i primi posti letto saranno pronti a fine mese

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!