Telegram

E’ stata la stazione di Prealpino quella scelta per la prova di evacuazione organizzata dal Comune con l’aiuto della protezione civile. Ieri, alle 10.30, l’altoparlante della metropolitana ha allertato i cittadini di abbandonare i treni per un’inondazione. Allertato il 112 dagli addetti di Brescia Mobilità la richiesta è stata girata al 118, Vigili del Fuoco e Protezione Civile. Sospesa la corrente elettrica, i convogli sono stati bloccati e poco dopo sul posto sono giunti i soccorsi.
Pompieri e Protezione Civile hanno coordinato le operazioni di emergenza, soccorrendo una donna incinta, un uomo in carrozzina e una ragazza traumatizzata alle gambe. Erano 16 i figuranti tra volontari e passeggeri che si sono prestati alla simulazione. Terminate le operazioni di soccorso, la metro è stata riaperta alle 12. Soddisfazione tra gli organizzatori per la perfetta riuscita dell’operazione.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!