Telegram
Telegram

«La manifestazione non è stata autorizzata, ogni persona che vi parteciperà sarà formalmente individuata e denunciata». Con queste parole il prefetto di Brescia, Attilio Visconti, ha comunicato che la manifestazione indetta per sabato pomeriggio alle 17.30 in Piazza Vittoria era del tutto illegale. Secondo il prefetto «Non sussistono motivi di ordine pubblico per impedire che le persone scendano in piazza, ma il presidio dovrà essere circoscritto e statico, non potrà spostarsi né muoversi in corteo, anche perché si tratta di persone non vaccinate e possono mettere in pericolo gli altri bresciani». Eppure la manifestazione c’è stata e assai partecipata. Alle 17.30 almeno un migliaio di persone ha protestato in maniera pacifica contro il vaccino anti-covid. Al grido di….

con cartelloni, canti e balli, i no-vax hanno voluto dare voce al malcontento di una parte della popolazione bresciana che già nei giorni scorsi, dopo le parole del premier Draghi e la scelta del Consiglio dei ministri sull’utilizzo del Green Pass che già avevano protestato con scritte sui muri in alcune zone della città.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!