Telegram
Telegram

Migliaia di pesci morti che galleggiavano in superficie. E’ questo lo scenario al quale hanno assistito due giovani pescatori giovedì pomeriggio tra Azzano Mella e Capriano del Colle. Usciti per andare a pescare i due si sono imbattuti in una situazione a dir poco drammatica.

Non è la prima volta che il fiume Mella diventa il teatro di episodi del genere e per scoprire le cause bisognerà attendere le analisi dei tecnici di Ats e Arpa. I due pescatori hanno provato a risalire il fiume per capire se il decesso dei pesci fosse riconducibile ad una secca. Nel tratto tra Capriano e Azzano Mella infatti il deflusso è sempre minimo, ma l’acqua era sufficiente.

Di qui l’ipotesi dello sversamento. Un’opzione accreditata e che solo le analisi potranno confermare. I risultati sono attesi per la prossima settimana.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDeruba e strattona una commerciante: arrestato un 15enne
Articolo successivo“Bresciapp!”, che novità: da settembre orari dei bus a portata di smartphone