Telegram

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Chiari sono intervenuti in un’abitazione di Castegnato per interrompere una serie di minacce che un giovane di 25 anni stava compiendo nei confronti dei propri genitori impugnando un coltello da cucina.

All’arrivo dei militari il ragazzo ha continuato a manifestare segni di intemperanza, inveendo anche contro questi ultimi e minacciandoli brandendo una bottiglia di vetro. Per evitare che la situazione sfociasse in atti ancora più violenti, i carabinieri lo hanno bloccato e arrestato. Il giovane è accusato di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale ed è stato condotto in carcere. 

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!