Telegram
Telegram

Maltrattamento e abbandono di animale. Sono le accuse per i due titolari dell’allevamento di Robecco d’Oglio, in provincia di Cremona messo sotto sequestro dai Carabinieri Forestali.
I militari sono intervenuti a seguito di una denuncia della LAV, la lega anti vivisezione.
Nell’allevamento si trovavano una trentina di mucche tenute in condizioni indecenti e alcune erano ammalate.
I carabinieri, entrati nell’allevamento, hanno subito constatato lo stato igienico sanitario decisamente carente, molti animali erano malati e non sottoposti a cure veterinarie, vivevano tra i loro escrementi e carcasse di altri animali morti in stato di decomposizione, Inoltre -ha evidenziato i militari- i locali adibiti alla conservazione delle cisterne del latte raccolto risultavano invase da blatte.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePrende a badilate un autobus e aggredisce autista. Arrestato
Articolo successivo+++MARCO CERON È IDONEO. PUO’ TORNARE IN CAMPO+++