Telegram

Il festival organizzato dall’omoni

Per il decimo anniversario Musical Zoo allarga i suoi orizzonti. Per i suoi 10 anni punta a coinvolgere tutta la città con l’hastag #upsidedown.

Musical Zoo è pronto a far ballare e danzare il Colle Cidneo ma non solo. Il cuore pulsante della manifestazione, improntata sulla musica e sullo spirito di aggregazione, rimarrà il Castello di Brescia, ma quest’anno spazierà anche in città al grido dell’hasthag #upsidedown. L’evento, organizzato dall’omonima associazione, in collaborazione con il Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, è pronto ad erigersi ad uno degli appuntamenti più sentiti dell’intera estate.

Dal 18 al 22 luglio la rassegna musicale vedrà la Fossa Viscontea a mantenere il suo ruolo, di palco principale. “L’obiettivo è far vivere a chi viene un’esperienza a 360 gradi” hanno spiegato Manuele Pedretti ed Ercole Gentile, presidente e direttore artistico.

Telegram

Aree musicali differenti per ogni zona del castello, con anche zone street food e beverage. Mentre ogni giorno al Carme, la chiesa sconsacrata in via delle Battaglie 61, andrà in scena Satellite. Uno spazio di incontro per chi ambisce a occuparsi di musica e cultura, dalle ore 16 alle 21: musica di sottofondo, bar e dibattito sul tema.

L’altra vera rivoluzione è il pacchetto Experience. Sport, cultura ed eno-gastronomia per coinvolgere con appositi percorsi, Lago di Garda, Lago d’Iseo, Franciacorta e altre zone del Bresciano.

Tutte le informazioni sulla rassegna, insieme al programma completo, sono disponibili visitando il sito musicalzoo.it. Oppure, la pagina Facebook «Musicalzoo Festival», o anche scrivendo a info@musicalzoo.it. Basta prepararsi: il regno del sottosopra sta arrivando.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!