Telegram

Sono passate 24 ore dalla denuncia della sua scomparsa, ma di Iuschra ancora nessuna traccia. Le ricerche intanto continuano senza sosta, su tutta la zona.

Tutto è accaduto in pochi minuti.

Iuschra era in gita con altri ragazzi disabili seguiti da sette operatori e sei volontari organizzata dall’associazione Fobap Onlus di Brescia. Un grest speciale per ragazzi in difficoltà. 

Una gita sull’Altopiano delle Cariadeghe. È lì che tutto d’un tratto la ragazzina si sarebbe allontanata dal gruppo. L’ultima volta che è stata vista da alcune persone in zona è stata notata mentre si avvicinava a due cagnolini. Forse si sarebbe spaventata e per questo avrebbe cominciato ad allontanarsi velocemente. È considerata un’ottima camminatrice e questo potrebbe averla portata anche molto distante dal luogo in cui si sono perse le sue tracce. 

Guarda anche: L’ultimo a vederla prima che scomparisse, la testimonianza di Mario

Immediato è scattato l’allarme e in poche ore Vigili del fuoco, soccorso alpino, carabinieri, protezione civile si sono messi sulle tracce della bambina. Per tutta la notte le ricerche sono proseguite con droni ed elicotteri con sensori termici. Al lavoro anche i cani molecolari. Alle 22.00 da Trento è arrivato un veicolo con sensori termici a raggi infrarossi che consente di individuare la presenza di una persona dal calore del corso. 

Guarda anche:
Dal campo base: “In campo con tutti i mezzi per trovare Iuschra”
Bambina scomparsa a Serle, le ricerche incessanti dei vigili del fuoco

Già ieri pomeriggio il padre, che si trova nel campo base allestito nella zona della Pozza Ruchì, dove c’è onomina osteria, ha registrato alcuni messaggi per dire alla bimba di uscire, di farsi vedere. Le ricerche sono delicatissime perchè Iuschra, affetta da autismo, potrebbe essere molto spaventata e per questo rimanere nascosta. 

Guarda anche: A Serle tutti cercano Iuschra, il sindaco spiega come avvicinarla

Dalle prime ore dell’alba altre squadre hanno iniziato a perlustrare tutte le zone, sempre con la massima cautela e attenzione possibile. Al momento, si attendono aggiornamenti sulle operazione che arriveranno con, il secondo briefing pomeridiano dei soccorsi. Al momento però le protezioni civili attive nella zona sono state alleratate sia per la giornata di domani che di domenica.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteE’ WEEKEND gli eventi da non perdere a Brescia questo fine settimana
Articolo successivoIuschra, un’altra notte di ricerche senza risultato. Nessuna traccia della 12enne