SCHWEBEBALKEN AKTION VANESSA FERRARI ITA, DURING THE TEAM CHALLENGE OF ENBW TURN WORLD CUP STUTTGART 2014 AT THE PORSCHE ARENA IN STUTTGART, GERMANY ON 2014/11/29.
Telegram
Telegram

Sfuma il sogno di una nuova medaglia olimpica per Andrea Cassarà. Lo schermidore bresciano è stato eliminato agli ottavi di finale del fioretto maschile. Cassarà è stato battuto dall’egiziano Mohamed Hamza per 15-13. Nel primo turno della prova olimpica di Tokyo 2020 tutto era andato per il meglio fino a quando Cassarà non ha subito un infortunio alla caviglia. Nonostante questo problema Cassarà aveva battuto il canadese Schenkel 15-11. Ma la sua corsa si è fermata al gradino successivo. L’azzurro proverà a rifarsi nella sciabola maschile a squadre con Garozzo e Foconi. Spettacolo puro lo ha regalato Vanessa Ferrari.

La “farfalla di Orzinuovi” ha letteralmente volato nella qualificazione del corpo libero. Sulle note di “Con te partirò” di Andrea Bocelli, la 30enne azzurra, alla quarta Olimpiade consecutiva, ha completato un esercizio perfetto. Lunedì 2 agosto la caccia alla medaglia sfumata a Londra e Rio dove arrivarono due quarti posti. Vanessa ha dunque chiuso al primo posto il turno di qualificazione nel corpo libero con lo score di 14.166, meglio delle americane Simone Biles e Jade Carey (rispettivamente 14.133 e 14.100). Non solo, l’Italia è entrata nella finale a squadre totalizzando 163.330 punti nelle qualifiche vinte dalla Russia davanti a Usa, Cina, Francia e Gran Bretagna. In semifinale dello slalom K1 femminile la gardesana d’adozione Stefanie Horn. L’atleta tedesca di nascita ha chiuso al quarto posto le batterie.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteViolenza sessuale sugli alunni, bidello in manette
Articolo successivoLa Germani annuncia Cobbins: nuovo innesto per coach Magro