Telegram
Telegram

Ha preso il via oggi il processo per l’uccisione di Giuseppina Di Luca, 46enne brutalmente assassinata a coltellate ad Agnosine. Proprio lì si era trasferita da poche settimane per cambiare vita dopo la separazione dell’ex marito Paolo Vecchia che si era consegnato spontaneamente ai Carabinieri di Sabbio a poche ore dal delitto.

Il tutto era avvenuto nella mattina del 13 settembre del 2021. A quasi un anno di distanza ha preso il via il giudizio e pare che sia stata rigettata la richiesta effettuata da parte della difesa di appellare la Corte costituzionale in merito a un’aggravante, in pratica il rapporto che intercorreva fra vittima e carneice, che potrebbe portare all’ergastolo.

Ora un periodo di sospensione. Il processo riprenderà il prossimo 22 novembre quando in aula dovrebbero essere ascoltati inquirenti e tecnici.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia Calcio: il 15 luglio sarà presentato il calendario
Articolo successivoLucrezi, “accelerare la costruzione del nuovo carcere”