Per un punto la Germani capitola a Brindisi
foto Pallacanestro Brescia
Telegram

Chi di un punto ferisce, di un punto perisce. Per battere Scafati 82 a 81, alla Germani era servito un overtime. A Brindisi invece basta il tempo regolamentare e un tiro libero di Reed a 9 secondi dalla fine per beffare Brescia con il medesimo risultato finale.

Nei contorni di un match particolarmente equilibrato (37-39 il punteggio al 20′), pur caratterizzato da toni di grande intensità e ritmi elevati da entrambe le parti, Brescia trova slancio nel secondo tempo, guadagnando un prezioso vantaggio che viene però cancellato da una Brindisi intenzionata a mordere l’avversaria nei momenti clou della sfida.

La cavalcata pugliese, sempre più impetuosa con i passare dei minuti, si concretizza proprio nell’ultima scia del quarto periodo: questione di pochi possessi, che consegnano alla formazione di casa i due punti in palio e lasciano a Brescia un pizzico di amaro in bocca.

Telegram

Gli impegni proseguono incessanti per il team di coach Alessandro Magro: mercoledì 26 ottobre l’agenda bresciana porterà la Germani in terra tedesca, ad Ulm, per il terzo round di EuroCup, mentre l’appuntamento con la serie A busserà alle porte del PalaLeonessa A2A sabato 29 ottobre per la sfida interna contro Pesaro.

Il tabellino

HAPPY CASA BRINDISI – GERMANI BRESCIA 82-81 (23–27, 37-39, 56-65)

Happy Casa Brindisi: Etou 4 (0/2, 0/2), Burnell 6 (0/2, 2/4), Reed 19 (7/12), Bowman 13 (3/7, 2/9), Vitucci, Mascolo 8 (3/4), Bocevski, Mezzanotte 9 (2/5, 1/2), Riismaa 4 (1/1, 0/2), Bayehe 3 (1/3), Perkins 16 (4/7, 1/2). All: Vitucci

Germani Brescia: Gabriel 4 (0/1, 1/3), Tanfoglio ne, Massinburg 12 (3/7, 1/4), Della Valle 10 (2/6, 1/5), Caupain 22 (3/7, 5/6), Petrucelli 11 (4/5, 1/2), Cobbins 2 (1/3), Odiase 10 (4/6), Burns 2 (1/1), Cournooh 8 (1/4, 2/4), Moss, Akele. All: Magro

Arbitri: Rossi, Bartoli e Noci

Note: Brindisi 21/43 (49%), Brescia 19/39 (49%); Tiri da tre: Brindisi 6/21 (29%), Brescia 11/25 (44%); Tiri liberi: Brindisi 22/32 (69%), Brescia 10/16 (62%); Rimbalzi: Brindisi 41 (RD 28, RO 13), Brescia 34 (RD 25, RO 9)

Gli highlights

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDentro Casa Expo 2022, design e “cene stellate”
Articolo successivoSerbia: i testi cinesi arricchiscono la Fiera Internazionale del Libro