Telegram

Pinacoteca Tosio-Martinengo: domenica da tutto esaurito

La Pinacoteca Tosio Martinengo fa incetta di consensi e di pubblico. Dopo l’apertura nella giornata di sabato e il primo bagno di folla anche la domenica ha fatto registrare il tutto esaurito. Un’onda continua di gente nella giornata di iera ha attraversato le stanze del palazzo-museo rinnovato e riaperto al pubblico dopo nove anni di abbandono. Ingressi solo su prenotazione scaglionati ad intervalli di dieci minuti l’uno per consentire una migliore fruizione delle sale. Una giornata all’insegna dell’arte per molti bresciani i quali, grazie alla Fondazione Brescia musei, hanno avuto anche l’opportunità di usufruire di guide gratuite in alcune delle sale più importanti della pinacoteca. Con ancora qualche lavoro da completare la Pinacoteca può comunque festeggiare un altra giornata da tutto esaurito. Le code si sono formate fin dalle nove del mattino e tutti i posti disponibili erano già stati prenotati sul sito della Fondazione Brescia musei nei giorni scorsi. Per tutta la giornata, un via vai incessante di curiosi ha affollato piazza Moretto e le sale di palazzo Martinengo da Barco, ma grazie all’organizzazione la visita non è stata caotica: tutti hanno potuto godere dei capolavori esposti lungo il percorso espositivo, emozionarsi per i contrasti di colore e il valore assoluto dei quadri di Moretto, Romanino, Raffaello e dei tanti pittori che hanno fatto la storia dell’arte bresciana dal Quattro all’Ottocento. Oggi si continua con l’ultima giornata di ingresso gratuito.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!