Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

La Polizia locale di Brescia ha attivato una serie di percorsi di educazione alla legalità rivolti agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado.

L’attività nel tema dell’educazione stradale è iniziata nel 1976 e oggi si è arricchita con nuovi percorsi di sensibilizzazione e prevenzione in particolare per quanto riguarda il bullismo e cyberbullismo, il graffitismo vandalico, senza poi dimenticare il percorso di approfondimento sui principi della nostra Costituzione.

Negli istituti secondari di II grado le attività comprendono tematiche di forte attualità e che vedono spesso coinvolti gli alunni quali “L’uso delle sostanze stupefacenti e/o psicotrope e i suoi effetti”, “Il fenomeno della criminalità organizzata sul territorio cittadino”, “Il gioco d’azzardo patologico: conoscenza del fenomeno e sua conseguenza” e “La prostituzione: analisi della diffusione del fenomeno a Brescia e delle sue implicazioni”.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram

Le adesioni ai singoli progetti si ricevono presso il Comando della Polizia locale entro il 31 ottobre 2020. Gli istituti scolastici verranno successivamente contattati per la programmazione degli incontri.

In base alle disposizioni sull’emergenza sanitaria, potrebbe essere utilizzata anche la didattica a distanza in alternativa alla presenza in aula.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
Restart