Telegram
Telegram

Ha effettuato una manovra pericolosa sul raccordo esterno dell’autostrada A4 nel casello di Brescia Est, ma è stato visto da una pattuglia della Polizia Stradale che lo ha subito raggiunto per fermarlo. Questo questo guidatore ha scorto i lampeggianti però, invece di rallentare ha pigiato sull’acceleratore.

L’uomo ha velocemente imboccato l’autostrada in direzione Milano e ne è quindi nato un inseguimento che è proseguito fino all’uscita successiva. La Peugeot 206 infatti, ha abbandonato la A4 e si è lanciata nella corsia Telepass del casello di Brescia Centro. Peccato che il Telepass non ce l’avesse e quindi ha sfondato la barriera.

Ad attenderlo dall’altra parte però, c’era un’altra pattuglia della stradale che ha subito bloccato la folle corsa dell’uomo. Sono quindi iniziate le verifiche ed è subito emerso il motivo – o meglio i motivi – della fuga: il conducente non solo aveva precedenti per truffa e mancato pagamento dei pedaggi, ma circolava con la patente sospesa e aveva falsificato la data di scadenza della sua carta d’identità. Inevitabile una denuncia.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“Immagina 2021”, oggi taglio del nastro per la mostra del PhotoClub Lumezzane
Articolo successivoIn arrivo una nuova struttura socio-sanitaria a Salò