Telegram
Telegram

E’ in corso a Brescia un presidio promosso dal Comitato Amici e Parenti delle Vittime dei Veleni di Guerra, Centro Sociale 28 maggio di Rovato (Brescia) e Uomini e Donne contro la guerra. Oggi in Tribunale è infatti prevista l’udienza contro il Ministero della Difesa e l’Aeronautica sulla morte del Maresciallo dell’Aeronautica Militare Giovanni Luca Lepore, deceduto nel 2005 a causa di un tumore, che, secondo una Ctu dello stesso tribunale Bresciano, è collegato all’uranio impoverito presente nei proiettili utilizzati dalla NATO in territorio di guerra. Presente anche Emanuele Lepore il fratello del maresciallo morto 16 anni fa. “La nostra famiglia – ha commentato – sta lottando per ottenere verità e giustizia da tempo”

Fonte Ansa

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteOlimpiadi: amarezza De Gennaro, ma le speranze bresciane di medagolia rimangono vive
Articolo successivoTragedia di Salò: concessi i domiciliari per Patrick Kessen