foto Atlantide Pallavolo Brescia
Telegram

Il campionato entra nel vivo e richiede il massimo sforzo di concentrazione per restare focalizzati sul momento, senza fare calcoli a medio raggio e senza perdere tempo a recriminare sui turni passati. La serie A2 di quest’anno è indubbiamente competitiva e propone un livello qualitativo alto: la classifica è cortissima, con sette squadre distanziate dallo spazio di una vittoria da tre punti e con la voglia di ciascuna formazione di mostrare il proprio valore e sovvertire i pronostici ogni settimana.

I Tucani sono mossi dalla stessa ambizione, ma capitan Tiberti sottolinea come sia complicato mantenere il giusto livello di intensità di gioco per tutta una gara, soprattutto per una Consoli che sta assestando il proprio equilibrio attorno a un gruppo con nuovi innesti e con qualche deviazione di ruolo che si spera possa rientrare a breve.

L’avversaria di questa sera è Reggio Emilia, che ha scombinato i pronostici battendo Bergamo domenica scorsa, ma che conta all’attivo una sola vittoria più di Brescia.

Telegram

Sarà dunque uno scontro entusiasmante quello che alle 20 vedrà opposte la Consoli e la Conad, l’una pronta a rialzarsi, l’altra smaniosa di ricordare a tutti di essere stata la regina della stagione passata, anche allora a sorpresa.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: 552 milioni di pacchi durante festival dello shopping Doppio 11
Articolo successivoDomenica a Brescia torna la fiera della “Madunina dei Custù”