Telegram

Non c’è stato nulla da fare per la 19enne coinvolta in un gravissimo incidente stradale attorno all’1.30 della scorsa notte a Rezzato, alle porte di Brescia, sull’incrocio fra via Garibaldi e via Matteotti.

Secondo le prime informazioni la giovane era in sella alla moto guidata da un ragazzo di 22 anni. La due ruote si sarebbe scontrata contro un’auto. Pare che entrambi i mezzi fossero fermi al semaforo che regola l’incrocio in direzione Lago di Garda. Quando è scattato il verde sarebbero partiti, ma la macchina avrebbe effettuato una svolta a sinistra, manovra vietata come segnalato dal cartello ben visibile accando al semaforo.

La giovane, originaria di Nuvolento, sarebbe rimasta schiacciata fra moto e auto nel violentissimo scontro. Sarebbe morta sul colpo.

Telegram

Sul luogo, oltre ai sanitari del 118 con due ambulanze e un’automedica, sono giunti anche i Vigili del Fuoco e la Polizia che dovrà stabilire le cause e l’esatta dinamica. Intanto pare che il 25enne al volante della macchina fosse positivo all’alcoltest.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid, 489 contagi a Brescia. Positività al 14.8%
Articolo successivoDel Bono, “riapertura tangenziale ovest il 5 settembre”