Telegram
Telegram

Probabile regolamento di conti ieri sera in via corfù. Prima la rissa violenta, dopodiché uno prende l’auto, ne investe due, e poi fugge.

Erano circa le 22.30 quando due gruppi di stranieri si sono trovati in via Corfù, a Brescia due per quello che, a tutti gli effetti, potrebbe essere un regolamento di conti. La rissa è partita pochi secondi dopo. Sono infatti bastate poche parole a far scaldare i membri dei due gruppi, che sono subito passati alle mani.

Non solo botte però. Dopo i primi momenti di violenza infatti la situazione è degenerata. Alcuni di loro infatti, sono saliti all’interno della loro auto, una Ford bianca, e nella fuga, hanno investito due di quelli rimasti a terra. Per poi allontanarsi a tutta velocità. Sono però rimasti bloccati dal gruppo che ha circondato la vettura, iniziando a prenderla a calci e a sprangate, uno dei presenti avrebbe addirittura cercato di aprire la portiera per aggredire il conducente.

Telegram
Telegram

Sul posto sono arrivati poco dopo le pattuglie della polizia e i volontari della Croce Bianca, allertati dai residenti, spaventati per la confusione. Al loro arrivo però c’era ben poco rimasto da fare, se non verificare le condizioni dei due ragazzi investiti, l’auto era infatti già fuggita, insieme a molti degli altri partecipanti alla rissa.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFabrizio Corona all’autodromo di Franciacorta, una giornata da pilota
Articolo successivoColpo di mercato dell’An Brescia: ingaggiato Pietro Figlioli