Telegram

È finito in manette per spaccio e detenzione di droga dopo aver attirato l’attenzione dei Carabinieri con una manovra azzardata lungo viale Europa a San Zeno. Il protagonista in negativo della vicend è un cittadino italiano classe 1967 residente nella periferia di Brescia.

I militari lo hanno notato durante un servizio di controllo predisposto proprio per contrastare il fenomeno dello spaccio e dopo averlo fermato hanno sottoposto a perquisizione lui, la sua automobile e la sua abitazione.

Il bilancio finale delle verifiche conta cinque dosi di cocaina per un totale di circa 3 grammi nascosti nel cruscotto dell’automobile, 14 dosi per un totale di 7 grammi e mezzo della stessa sostanza ritrovati in casa e altri due involucri contenenti circa6 grammi e mezzo di hashish. Immancabile anche il bilancino di precisione e una somma di denaro contante di poco superiore ai 3mila euro nascosti in un armadio.

Telegram

Processato per direttissima, l’uomo è stato condannato a 5 mesi e 10 giorni di reclusione oltre al pagamento di una multa da 800 euro.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!