Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il bollettino sui contagi di oggi ci consegna un quadro in cui le infezioni salgono a livello regionale, ma si riducono nella nostra provincia. In Lombardia il tasso di positività sale all’8.4%, oltre un punto più di ieri. Parlando di cifre significa che a fronte di 59.696 tamponi processati (praticamente lo stesso numero di ieri) sono emersi 5.046 nuovi casi.

Come abbiamo detto si riduce il dato di Brescia che si ferma a 623 nuove positività, mentre cresce Milano che supera abbondantemente i mille contagi (1.325). Si innalzano anche i dati di diverse altre province come ad esempio Varese, Monza, Bergamo e Mantova.

L’unica provincia lombarda a non superare i cento contagi è Lodi, che però ci va molto vicino con 98.

Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Per la prima volta dall’inizio di questa ondata arrivano buone notizie dai ricoveri che oggi non crescono. Stabili le terapie intensive che mantengono lo stesso valore di ieri, mentre subiscono un calo i ricoveri convenzionali. La speranza è che si inneschi il tanto atteso trend in discesa che via via coinvolga anche le restanti voci del bollettino.

Purtroppo per il momento non si riduce il numero dei decessi che sono ancora 100. Come abbiamo tristemente imparato nelle prime due ondate del virus, sarà l’ultimo dato che vedremo flettere.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!