Telegram

“Le accuse sono ingiuste non veritiere. Sono centinaia gli arresti”. Così il questore di Brescia Leopoldo Laricchia ha respinto al mittente le accuse di abbandono della stazione in una situazione di degrado durante il tavolo convocato ad hoc in Prefettura. Alle sue parole ha fatto eco il Sindaco Emilio Del Bono che ha ribadito come sia falso quanto detto negli scorsi giorni in merito alla mancanza di Forze dell’ordine nella zona.

Durante l’incontro con il Prefetto è stato fatto un punto sui numeri dei controlli e delle operazioni che quotidianamente si tengono in stazione.

Oltre alla presenza costante dell’Esercito dal primo all’ultimo treno della giornata, sono stati 153 gli interventi ad alto impatto, 1.731 gli agenti impegnati, 218 controlli complessivi nei locali. Le persone sottoposte a verifica sono state 5.755, 50 arresti in flagranza, 150 persone indagate, 18 misure cautelari per droga, 58 persone segnalate come consumatori da luglio dello scorso anno a febbraio.

Telegram

Presenza quotidiana anche della Polizia locale con 221 servizi e un giorno a settimana di controlli a tappeto. Nei primi sei mesi dell’anno sono state 20 le persone arrestate o denunciate per spaccio di droga, 9 nelle ultime due settimane. Nel periodo dell’emergenza sanitaria le persone sanzionate sono state 99.

In stazione sono presenti anche i Carabinieri con 10 arresti per spaccio 19 denunce e 27 persone segnalate da inizio anno, così come la Guardia di Finanza che nel 2020 ha effettuato 25 interventi, 5 arresti e 12 persone denunciate

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!