Telegram

Primo caldo ed è stato subito boom nelle spiagge e nei lidi lacustri. L’arrivo del bel tempo dopo un mese intero di pioggia ha portato numerose persone sul Garda e sul Sebino. Tolti i giubbini i bresciani hanno finalmente preso dall’armadio infradito, costume e salviettone per godersi la prima domenica di sole. Temperature decisamente sopra la media con picchi di 28°/29°.

Bresciani ad essersi messi in strada sin dalle prime ore del mattino. Traffico intenso ad inizio mattina e verso sera all’orario di rientro sulle principali arterie che collegano i due bacini più importanti della nostra provincia.

Finalmente anche le spiagge e i lidi hanno visto la comparsa dei primi turisti e dei primi bagnanti. Qualcuno di essi ha anche abbozzato il primo bagno stagionale in acque ancora fredde per il netto calo delle temperature delle scorse settimane.

Telegram

A giovarne sono stati ovviamente gli enti locali legati al turismo con chioschi e bar presi letteralmente d’assalto. Lo sbocciare della Primavera con uno sguardo all’estate alle porte ha portato al riempimento di molti locali tra Sebino e Garda. Domenica è stato solo l’inizio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!