Telegram

La Serie A si avvicina e Brescia Calcio e Comune stanno lavorando per arrivare pronti al 24 agosto, giornata inaugurale del massimo campionato. La Loggia ieri ha rilasciato alla società di Cellino la documentazione necessaria per iscriversi al torneo e martedì rilascerà anche l’atto che attesta che il Brescia si è aggiudicato la gara pubblica per lo stadio.

Un requisito fondamentale per la FIGC, per dimostrare la disponibilità dell’impianto. Una partita che si gioca prevalentemente sul fronte burocratico. Cellino ha ottenuto un’aggiudicazione provvisoria per la concessione per nove anni, manca ancora quella definitiva. Per averla l’INPS e l’Agenzia delle entrate devono rilasciare i documenti di regolarità contributiva e fiscale.

L’attenzione poi si sposterebbe sui lavori e le modifiche da apportare al Rigamonti. Si partirà dagli interventi più urgenti come la sistemazione delle gradinate e dei seggiolini, l’impermeabilizzazione della tribuna e altre manutenzioni. Poi si potrà passare ai lavori legati alla struttura: la realizzazione della curva sud, i venti Sky Box nel parterre, la sala VAR e il nuovo sistema di videosorveglianza. Il tutto entro il 24 agosto.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!