Telegram

Tante richieste di adozione per il piccolo Andrea: ma non è facile

La storia del piccolo Andrea, il neonato abbandonato in centro città nel vicolo delle Nettele, ha commosso una provincia intera. In queste ore dove la notizia è diventata di dominio pubblico sono state tante le richieste di famiglie interessate a dare un nuovo futuro al bambino lasciato in strada e ritrovato da una famiglia nel quartiere Carmine, la prima ad aver notato il passeggino dal balcone di casa. L’iter per l’adozione non è così semplice e scontato ha spiegato il procuratore dei Minori Emma Avezzù. Non può bastare l’impeto del momento. A livello nazionale esiste un elenco con le famiglie in lizza ad aver completato un percorso formativo. Per prima cosa tuttavia saranno interpellati i genitori naturali del neonato. prima la madre e poi il padre il quale non sapeva neppure della nascita di un figlio. Quel che c’è ed è oggettivo è che la storia di Andrea ha commosso davvero tutti e in tanti sono pronti a dare una mano a questo piccolo in cerca di una famiglia che lo possa crescere nell’affetto e nell’amore.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!