Telegram

Un folle inseguimento durato dieci minuti per le vie di Toscolano Maderno, ma alla fine i Carabinieri hanno avuto la meglio e due diciottenni sono finiti in manette.

I militari della locale stazione erano impegnati a effettuare dei controlli per il rispetto delle norme per il contenimento del coronavirus insieme agli uomini delle Squadre di intervento operativo del 10° Reggimento Carabinieri “Campania” quando hanno intimato l’alt a due persone su un motorino.

Alla vista dei Carabinieri il giovane alla guida ha bruscamente accelerato tentando una pericolosa fuga per le vie del paese con manovre spericolate che hanno causato numerosi rischi nonostante il centro fosse – fortunatamente – deserto.

Telegram

L’inseguimento si è concluso in via Bellini dopo i ragazzi hanno imboccato una via senza uscita e nonostante poi abbiano tentato di scappare in direzioni diverse sono stati fermati. Dopo una rapida perquisizione i militari hanno ritrovato 1.379 euro in contanti di cui i due non hanno voluto dare spiegazione.

Per i due diciottenni, uno di San Felice del Benaco e uno di Vobarno, sono scattate le manette e il loro arresto è stato convalidato in videoconferenza.

 

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!