Trasporti, Bragaglio: “Il rischio che non si possa andare a scuola c’è”
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Il presidente dell’agenzia del trasporto pubblico di Brescia Claudio Bragaglio, intervenuto a “Sette & mezzo”, ha descritto una situazione tutt’altro che rosea per quanto riguarda il trasporto in vista del ritorno a scuola annunciato dal Dpcm a partire dal prossimo 7 gennaio.

“Il rischio che non si possa andare a scuola c’è se tutte le parti resteranno ferme sulle posizioni di questi ultimi giorni, noi abbiamo poco tempo a disposizione e questo tempo va valorizzato – ha detto Bragaglio – Dal punto di vista dell’organizzazione, avere il doppio ingresso e nel contempo il 50% sui pullman dal punto di vista tecnico può scongiurare rischiosi addensamenti, ma il problema vero è se i pullman escono dai depositi oppure no”.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
Telegram