Telegram

Può sembrare una cosa da poco, ma nei fatti non lo è. Questa mattina sono stati donati tre frigoriferi al carcere di Canton Mombello, acquistati grazie alle associazioni “La Gabbianella” e “Cibo per tutti”.

Gli istituti di pena cittadini, nel reperimento di beni quali frigoriferi, ventilatori e oggetti di uso quotidiano, ricevono spesso un aiuto dall’esterno. Negli anni sono state numerose le raccolte che hanno avuto come obiettivo quello di rendere meno faticosa la vita dei detenuti e che hanno visto la cittadinanza attivarsi per reperire il necessario.

Per quanto riguarda la ricerca di frigoriferi, il reperimento è comprensibilmente più difficoltoso e oneroso e, quindi, la donazione anche di una sola unità risulta particolarmente preziosa.

Telegram

In estate poter disporre di una bottiglia di acqua fresca in un ambiente nel quale le temperature possono superare facilmente i quaranta gradi non può essere definito un lusso ma una necessità – scrive il Comune – e, in ogni altra stagione, la corretta conservazione dei cibi rappresenta una regola di salute fondamentale per il benessere personale e collettivo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBari-Brescia, Clotet: “35.000 persone allo stadio mi motivano”
Articolo successivoParola alla difesa: “Chiesto ergastolo senza prove”