Telegram
Telegram

Come affermato in queste ultime ore dal sottosegretario Andrea Costa, dal 15 giugno in poi si prospetta un’estate senza restrizioni. Una buona notizia per tutti noi, ma in particolare un il comparto del turismo duramente provato dalla pandmia.

Segnali rincuoranti verso una definitiva ripresa sono arrivati già a Pasqua e la bella stagione si prospetta come ricca di soddisfazioni. Stando infatti alle prime stime di prenotazioni i dati rivelano, per il 2022, un avvicinamento ai livelli pre-covid in termini di flussi, presenze e crescita della spesa turistica che, nella nostra Regione, aumenterebbe del 10% rispetto al 2021.

A comunicarlo è stato il governatore lombardo Attilio Fontana alla conferenza stampa di presentazione delle campagne promosse da Enit, l’Agenzia Nazionale del Turismo, per celebrare le eccellenze italiane e il rilancio dell’immagine della Penisola nel mondo.

Telegram
Telegram

“L’emergenza pandemica sembra aver influenzato le scelte verso il turismo sostenibile e la vacanza italiana – ha aggiunto Fontana – le mete di montagna sono rappresentate nel 10% del campione nazionale e le località lacuali dal 4%”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCanton Mombello, ferisce un poliziotto e incendia la cella
Articolo successivoI supereroi acrobatici fanno visita ai bambini ricoverati