Telegram

Una giornata di squalifica per Pep Clotet, nessun provvedimento invece per il presidente Massimo Cellino che durante il match di sabato si è fatto notare a bordo campo durante il secondo tempo.

Cellino a bordo campo (foto Brescia Calcio BSFC)

Questo è il verdetto del Giudice sportivo dopo l’ultima giornata del campionato di Serie B che ha visto il Brescia soccombere per 1 a 2 nel derby contro la Cremonese di Pecchia. Durante la partita il neo tecnico delle Rondinelle Clotet era stato punito dall’arbito con la massima sanzione: cartellino rosso.

Per lui il Giudice ha disposto la squalifica per la prossima giornata a cui si aggiunge un’ammenda da 1.550 euro “per avere, al 9° del secondo tempo, entrando sul terreno di gioco e aver urlato ad un assistente una critica irrispettosa”.

Telegram

Sarà quindi Gastaldello, da solo, a guidare i biancoazzurri nella trasferta di sabato contro la Virtus Entella.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!