Image default
Cronaca Notizie

Una mancata precedenza all’origine dell’incidente mortale

Una mancata precedenza potrebbe essere all’origine dell’incidente mortale accaduto la scorsa notte a Corzano. A perdere la vita sulla strada è un 36enne di Cizzago, Andrea Ismondi. L’uomo era al volante della sua Ford Fiesta quando, per cause in corso di accertamento, si è scontrata contro una Fiat 500 sulla quale viaggiavano tre ragazze. Un impatto violentissimo e devastante che non ha lasciato scampo all’automobilista originario di Orzinuovi. Il sinistro mortale si è verificato, come detto, nella notte tra sabato e domenica. sul posto sono giunte due ambulanze e un’auto medica a sirene spiegate e anche una squadra dei Vigili del Fuoco. Ma all’arrivo dei sanitari per il 36enne purtroppo non ci sarebbe stato più nulla da fare: l’uomo sarebbe morto sul colpo. Ferite in modo lieve le tre ragazze di 18, 19 e 20 anni che viaggiavano sull’utilitaria italiana. Dopo le prime cure sul posto sono state trasportate all’ospedale di Chiari e alla Poliambulanza, per gli accertamenti del caso.