Velodromo di Montichiari, Fontana: “Una Coverciano della bicicletta”
Telegram
Telegram

“Abbiamo erogato 2 milioni di euro per garantire e potenziare un impianto d’eccellenza come quello di Montichiari” ha detto questa mattina il sottosegretario regionale allo sport Antonio Rossi rivolgendosi in particolare al sindaco di Montichiari, Marco Togni, e al Commissario tecnico della pista, Marco Villa. Ovviamente stavano parlando del Velodromo di Montichiari, struttura stata per anni alla ribalta delle cronache per numerose vicissitudini.

“Stiamo lavorando – ha proseguito – per poterlo aprire al pubblico e per permettere al maggior numero possibile di atleti di venire ad allenarsi in questa splendida struttura che per certi aspetti è unica del genere in Italia e che, al termine dei lavori, rappresenterà un nuovo fiore all’occhiello della Lombardia e del Paese”.

La volontà della Regione è quella di rendere il velodromo un centro di eccellenza del ciclismo nazionale e internazionale, trasformandolo nel riferimento di questa disciplina.

Telegram
Telegram

“Regione Lombardia ha sostenuto e finanziato numerosi interventi al Velodromo di Montichiari per garantire la funzionalità dell’impianto – ha detto il governatore Attilio Fontana – Oggi siamo qui proprio per presentarvi l’ultimo in ordine di tempo che riguarda il suo ampliamento con nuove strutture e servizi, in grado di trasformarlo in un vero e proprio centro federale di eccellenza in Italia, una ‘Coverciano’ della bicicletta”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDopo il sole di oggi, domani torna il maltempo
Articolo successivoAifa: “I medici sono tenuti a segnalare reazioni avverse ai vaccini entro 36 ore”